Dieta dissociata di 90 giorni

Primo giorno – Proteine

Colazione:

Caffè o thè senza zucchero e senza dolcificanti;

Un frutto fresco di stagione grande o due piccoli

Pranzo:

Un alimento a scelta fra i seguenti: carne magra, oppure pesce bianco, oppure formaggio magro, oppure uova, oppure tofu; mangiare a sazietà, senza fare conteggi calorici. Calcolare comunque il peso dell’alimento consumato: ci servirà per dosare la quantità di cibo da mangiare a cena;

Verdura di stagione a volontà (cotta e/o cruda);

Una fetta di pane integrale (40 grammi).

Cena:

Consumare la metà dello stesso alimento proteico mangiato a pranzo;

Verdura di stagione a volontà (cotta e/o cruda).

Secondo giorno – Amidi

Colazione:

Caffè o tè senza zucchero e senza dolcificanti;

Un frutto fresco di stagione grande o due piccoli

Pranzo:

Un alimento a scelta tra: fagioli, piselli, soia, lenticchie, orzo, riso, ceci, patate, okra, miglio, cereali; mangiare a sazietà, senza fare conteggi calorici. Calcolare comunque il peso del cibo ingerito: ci servirà per dosare la quantità di cibo da mangiare a cena;

Verdura di stagione a volontà (cotta e/o cruda).

Cena:

Consumare la metà dello stesso alimento amidaceo consumato a pranzo;

Verdura di stagione a volontà (cotta e/o cruda).

Terzo giorno – Carboidrati

Colazione:

Caffè o tè senza zucchero e senza dolcificanti;

Un frutto fresco di stagione grande o due piccoli.

Pranzo:

Un alimento a scelta tra: pasta, cous cous, pane, grissini, crackers, pizza con le verdure, pasta con le verdure, polenta, crepes; mangiare a sazietà, senza fare conteggi calorici. Calcolare comunque il peso del cibo ingerito: servirà per dosare la quantità di cibo da mangiare a cena;

Verdura di stagione a volontà (cotta e/o cruda).

Cena:

Consumare la metà dello stesso alimento amidaceo consumato a pranzo oppure 150 grammi di gelato;

Verdura di stagione a volontà (cotta e/o cruda).

Quarto giorno – Vitamine

Colazione:

Caffè o thè senza zucchero e senza dolcificanti;

Un frutto fresco di stagione grande o due piccoli.

Pranzo:

Frutta di stagione a volontà;

Verdura di stagione a volontà (cotta e/o cruda);

50 grammi di frutta secca.

Cena:

Frutta di stagione a volontà;

Verdura di stagione a volontà (cotta e/o cruda);

50 grammi di frutta secca.

Come continuare dopo i primi 4 giorni di dieta?

Il piano alimentare di quattro giorni suindicato va ripetuto in ciclo.
Perciò dopo aver consumato la giornata delle vitamine, si ritornerà a quella delle proteine, e così via per novanta giorni.

29° giorno – Digiuno ad acqua

Ogni sette cicli di quattro giorni, ovvero una volta al mese, al ventinovesimo giorno, occorre fare un giorno di digiuno a sola acqua o tisane non zuccherate.
Il 29esimo giorno avrà un effetto detossificante e darà una spinta alla nostra rapidissima ed efficace perdita di peso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star